Menu NEMO
Menu NEMO

Gola di Odulpai

Introduzione

Introduzione

La maggior parte delle agenzie e dei "Tour operator" non danno molta importanza alla regione di Olduvai.
Pertanto, questa regione unica al mondo, che si percorre "fuori pista", è indubbiamente la più appassionante del « Northen circuit ».

Il sito di oldupai

Il sito di oldupai

Le gole di Olduvai intagliano il versante occidentale dalla valle del Rift, nelle pianure del Serengeti, al cuore della zona protetta di Ngorongoro (NCA). 

serenget

OLD-2

 

Sono diverse le motivazioni che rendono eccezionali i ritrovamenti paleontologici avvenuti in queste località :

  • la presenza di un lago ha permesso, in primo luogo, una sedimentazione praticamente ininterrotta negli ultimi due milioni di anni ed il rapido sotterramento di numerosi resti faunistici e litici.
  • l'intensa attività vulcanica ha provocato la sedimentazione di diversi livelli di cenere vulcanica che potrebbero essere datati con precisione.
  • L'erosione, legata allo scorrimento di corsi d'acqua, ha permesso che le gole diventassero sempre più profonde, "sezionando" e rendendo accessibili i diversi strati. La lunga sequenza di Olduvai è stata suddivisa in differenti strati o Beds.

Questa località è oggi considerata "la culla dell'umanità". E' vero che i gruppi di esseri umani risalenti alla preistoria erano presenti probabilmente in altre numerose regioni dell'Africa ma è anche vero che, ad Olduvai, un insieme di fattori favorevoli ha permesso la conservazione, la scoperta e lo studio di testimonianze dirette o indirette riguardo la loro esistenza.

OLD

Un piccolo museo traccia le principali scoperte avvenute sul luogo.

E' possibile fare escursioni nella gola, accompagnati da un responsabile del sito. Sono presenti numerosissimi fossili (animali preistorici vecchi di 2.000.000 di anni) ma è vietato raccoglierli.

Partendo dal campo di Olduvai è possibile discendere la gola e raggiungere il museo (a piedi). Tempo di percorrenza: 2 ore circa.

Aggiungere alla selezioneOuiNon

Scopri di più

Menu NEMO